Telelibertà

Della Latta a Zona Piace: “A Carpi prova pessima, ma non capiterà più”

17 febbraio 2020

“Siamo consapevoli di essere stati protagonisti di una prestazione totalmente insufficiente e che non deve mai più ricapitare. Credetemi però quando dico che l’impegno non è mancato. A Carpi si è visto un Piacenza che non rivedrete più e già a partire dalla prossima partita cercheremo di dimostrare che non siamo la squadra vista al Cabassi”.

E’ toccato a Simone Della Latta rappresentare la squadra biancorossa a Zona Piace, il programma di Telelibertà condotto da Corrado Todeschi e Laura Fregoni, nel lunedì più difficile della stagione sino a qui disputata dalla squadra di Franzini. Il centrocampista si è sottoposto al fuoco incrociato di domande dei giornalisti Paolo Gentilotti, Michele Rancati e Luigi Carini che hanno provato a fornire una spiegazione relativa all’involuzione della squadra, sempre più deludente e ormai lontanissima dal trio che occupa le prime posizioni del torneo.

“Probabilmente nella scorsa stagione c’erano calciatori di grande carisma e di personalità che, nei momenti complicati, sapevano spronare i compagni. Penso a Fumagalli, a Porcari o a Perez. Forse manca questo, ma credo che, nonostante tutto, l’attuale posizione di classifica rispecchi il reale valore del gruppo. Di certo, quello di Carpi è un incidente che non dovrà ripetersi per le modalità con le quali si è materializzato il ko” ha detto ancora un costernato Della Latta.

Tanta la partecipazione del pubblico che con i messaggi ha portato all’attenzione dello studio, in moltissimi casi, la necessità di operare un cambio di guida tecnica: un’eventualità esclusa a più riprese dalla società, intenzionata a proseguire con Franzini fino all’ultimo.

Con Alessandra Carlà invece, nella seconda parte della diretta, spazio al calcio dilettanti. Marco Villaggi, storica firma dello sport di Libertà, oltre a Filippo Romeo e Luca Baldrighi, difensore e team manager del Fiorenzuola, e Federico Scappi, difensore della Vigor, hanno caratterizzato il blocco dedicato alla serie D. Dopodichè il capitano del San Giuseppe Luca Donati, Cristiano Romanini e Francesco Volpe, ds e attaccante della Sarmatese, sono stati protagonisti dell’ultima parte della diretta dallo Spazio Rotative.

“Ovvio che quache rimpianto per la mia carriera ci sia, soprattutto per l’addio al Piace – ha detto Volpe -. E’ però un capitolo del passato, ora penso al lavoro e a divertirmi al massimo nei dilettanti. E a Sarmato ho trovato un ambiente splendido”.

Zona Piacenza e Zona Calcio tornano lunedì prossimo, ancora su Telelibertà, ancora dalle 20.15 rigorosamente in diretta.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport Telelibertà