Rinviata per il secondo anno consecutivo la Placentia Half Marathon

26 Febbraio 2021

E alla fine ha vinto il Covid (ancora). Per il secondo anno consecutivo l’organizzazione, con in testa Pietro Perotti e Alessandro Confalonieri, si è vista costretta annullare la Placentia Half Marathon for Unicef.

“La situazione epidemiologica è ancora estremamente complessa – spiegano – e, nella migliore delle ipotesi i mesi da aprile a settembre saranno dedicati alle vaccinazioni con un assorbimento totale di gran parte delle forze che sostengono la nostra manifestazione. Come chiedere loro ulteriore impegno per una manifestazione podistica? Quindi, dato per certo che la 25esima Placentia Half Marathon si correrà per le strade di Piacenza l’8 maggio 2022, dobbiamo trovare il modo di non abbatterci completamente e cercare di reagire, per arrivare alla fine della pandemia in forma, sia fisicamente che mentalmente. Cercheremo di organizzare attività ed eventi sempre mantenendo in primo piano le regole dettate dalla lotta alla pandemia”.

L’organizzazione fa sapere che tutti coloro i quali si erano già iscritti all’edizione 2020, potranno scegliere se avere l’iscrizione per la “virtual PHM” del 9 maggio 2021 o richiedere il rimborso. Non facendo nulla la loro quota varrà come iscrizione per la 25^ PHM dell’8 maggio 2022.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà