Gas Sales Bluenergy, al Palabanca arriva Modena per il secondo scontro playoff

31 Marzo 2021

Prosegue il cammino di Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza nei playoff per il quinto posto di Superlega: oggi, mercoledì 31 marzo, infatti, i biancorossi torneranno a calcare il taraflex del PalaBanca nella seconda giornata del pool che li vedrà contrapposti a Modena (ore 19.00).

Terzo confronto stagionale tra le squadre emiliane che tornano ad affrontarsi dopo i due incontri di regular season. Proprio in campionato Clevenot e compagni non sono mai riusciti a strappare un set alla compagine modenese. Dopo la vittoria in rimonta al tie break Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza è tornata di nuovo alla vittoria: la bella reazione avuta nel corso della gara contro Verona ha messo in luce la determinazione e la grinta dei biancorossi, bravi a ribaltare una partita che sembrava quasi compromessa.

Entrato a partita in corso Davide Candellaro ha contribuito alla rimonta dei suoi nella gara di sabato. Il centrale biancorosso torna proprio sulla sfida contro i veneti:

“Abbiamo commesso qualche imprecisione che ci è costata cara, mi è piaciuta però la reazione che abbiamo avuto e che ci ha permesso di cambiare l’inerzia del match. Quando siamo riusciti a girare la gara, ci siamo riscattati”.

A proposito dei prossimi avversari, Candellaro sa che Piacenza dovrà rimanere concentrata sul suo campo, giocando fino all’ultima palla:

“Modena è una delle poche squadre contro cui in campionato non siamo riusciti a vincere un set. Vedremo se scenderanno in campo con gli stessi giocatori con cui hanno giocato domenica. Hanno a disposizione ragazzi giovani che, nel caso, scenderanno in campo con entusiasmo. Noi dovremo scendere in campo senza guardare troppo nel campo degli avversari ma concentrarci sulle nostre cose e giocare fino all’ultimo pallone nel migliore dei modi”.

Dopo l’esordio sfortunato in casa con Ravenna perso al tie break, Christenson e compagni sono pronti al riscatto. Nella prima giornata del girone coach Andrea Giani ha dato spazio ai tanti giovani presenti in rosa: se Petric, Stankovic e Mazzone sono stati tenuti a riposo Sanguinetti, Bossi e Rinaldi hanno mostrato le loro qualità. Rinaldi, inoltre, ha messo a referto ben 23 punti con il 67% in attacco. Una risorsa importante su cui Leo Shoes Modena ha intenzione di puntare in questi playoff.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà