La Gas Sales non sbaglia e batte Taranto 3-0. Mercoledì big match con Monza

24 Aprile 2022

Senza strafare, la Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza si aggiudica anche il secondo incrocio della serie playoff Challenge che mette in palio un pass europeo la prossima stagione. Al cospetto di una Taranto più incerottata che mai e di fatto senza cambi, la squadra allenata da Lorenzo Bernardi espugna con il punteggio di 0-3 il PalaMazzola, riscattando il ko di qualche mese fa in regular season e aggiungendo un altro tassello importante nel viaggio verso l’Europa. Titolo di Mvp all’opposto biancorosso Adis Lagumdzija, un plauso particolare ad Oleg Antonov, subentrato a metà gara e preziosissimo in tutti i fondamentali.

Prossimo impegno per Brizard e compagni mercoledì 27 aprile in casa contro Monza (fischio d’inizio alle 20.30).

PRIMO SET – Lollo Bernardi può contare su un recupero importante come quello di capitan Brizard, subito schierato in cabina di regia dopo due settimane di stop per un problema alla schiena. In diagonale ecco Lagumdzija, con Russell e Recine schiacciatori, Holt e Caneschi al centro con Scanferla libero. Pur giocando un set tutt’altro che irresistibile (i biancorossi si trovano a condurre anche di 7 lunghezze senza mai affondare veramente il colpo e tenendo pericolosamente in partita, con i troppi errori in battuta e in ricezione, gli avversari) Piacenza riesce comunque ad aggiudicarsi il primo parziale 25-27 ai vantaggi.

SECONDO SET – Nel secondo parziale la maggiore qualità tecnica di Piacenza prende il sopravvento, con Russell e Lagumdzija a fare voce grossa in attacco e a scavare un solco che nemmeno la buona volontà di Randazzo e compagni riesce a colmare. La Gas Sales chiude senza eccessivi problemi 20-25.

TERZO SET – Ben più combattuto e vibrante il terzo set, con Taranto brava a balzare al comando grazie all’ottima prestazione dell’ex biancorosso Alletti e ai colpi di Randazzo. La squadra di Bernardi però non si disunisce e con Pujol al palleggio (l’esperto regista transalpino subentra al posto del connazionale Brizard) riesce a ricucire lo svantaggio e a chiudere ai vantaggi 24-26.

IL TABELLINO
Gioiella Prisma Taranto – Gas Sales Bluenergy Piacenza 0-3
(25-27, 20-25, 24-26)
Gioiella Prisma Taranto: Falaschi 0, Randazzo 7, Di Martino 4, Sabbi 12, Gironi 15, Alletti 6, Laurenzano (L). N.E. Stefani, Dosanjh, Freimanis. All. Di Pinto
Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza: Brizard 1, Recine 5, Caneschi 7, Lagumdzija 17, Russell 12, Holt 8, Catania (L), Stern 0, Scanferla (L), Antonov 7, Pujol 2. N.E. Tondo, Cester, Rossard. All. Bernardi
Arbitri: Talento, Vecchione


© Copyright 2022 Editoriale Libertà