La Gas Sales Bluenergy Volley “promossa” dalla Challenge Cup alla Coppa Cev

22 Giugno 2022

La Confederazione europea di pallavolo ha reso noto nella giornata di oggi l’elenco di tutte le squadre ammesse alle coppe europee per la stagione sportiva 2022-2023: un totale di 216 formazioni, in rappresentanza di 37 federazioni, un record assoluto (conteggiando però anche le formazioni di Russia e Bielorussia, provvisoriamente escluse).
Per la federazione italiana due sorprese, di cui una riguardante la Gas Sales Bluenergy Piacenza. La formazione piacentina e la Unet E-Work Busto Arsizio femminile, che avevano conquistato sul campo il diritto di partecipare alla Challenge Cup, saranno invece ammesse alla Cev Cup, la seconda competizione continentale per importanza, a cui prenderanno parte anche Modena Volley e Savino Del Bene Scandicci.
La notizia è arrivata da Lussemburgo, dove la Commissione Coppe Europee ha comunicato i nomi delle squadre partecipanti alle tre competizioni europee che vedranno al via 10 squadre italiane nei tornei maschili e femminili.
In fase di iscrizione Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza aveva acconsentito ad un eventuale ripescaggio in Cev Volleyball Cup, che è diventato adesso realtà.
Al suo debutto in Europa, Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza sarà dunque protagonista nel secondo trofeo continentale per club, i biancorossi entreranno in tabellone nei sedicesimi di finale (tra l’8 e il 10 novembre).
Si conoscerà la possibile sfidante a seguito del sorteggio che si svolgerà martedì 28 giugno in Lussemburgo alle 12.00.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà