Ciclismo, le “panterine” del VO2 Team Pink volano a cronometro sul lago d’Idro

25 Giugno 2022

Prestazione da applausi per il VO2 Team Pink nella giornata centrale della Tre Giorni Giudicarie Dolomiti in Trentino. Nella Crono Idroland, gara a cronometro individuale a Baitoni di Bondone sul Lago d’Idro, le “panterine” hanno fatto la voce grossa nella categoria Donne Juniores, centrando una doppia presenza sul podio.

Al secondo posto si è classificata la torinese Martina Sanfilippo, partita tra le prime e capace di resistere in vetta alla classifica fino all’ultima concorrente, la neocampionessa italiana Federica Venturelli che ha sbaragliato la concorrenza. A completare il podio, la romagnola del VO2 Team Pink Valentina Zanzi, capace di precedere la marchigiana Eleonora Ciabocco con le prime tre atlete del recente campionato italiano a San Giovanni al Natisone tutte presenti alla competizione trentina. Un doppio podio, quello conquistato dalle due portacolori del VO2 Team Pink, di grande spessore, confermandosi ai massimi livelli della specialità in categoria.

Al termine della cronometro, sono state assegnate anche le maglie di giornata: Eleonora Ciabocco ha mantenuto la casacca celeste di leader della classifica generale, mentre Federica Venturelli ha indossato la maglia di leader giovani (atlete al primo anno in categoria). Le due sopracitate occupano anche i primi due posti della graduatoria generale rispettivamente con 72 e 50 punti. Terza piazza, invece, in condivisione, con Sanfilippo e Zanzi appaiate a Caterina Cornale (Ciclismo Insieme) e a Sara Piffer (Lady Zuliani) a quota 35 punti.

Domani la Tre Giorni Giudicarie Dolomiti si concluderà con la corsa su strada Coppa Giudicarie Centrali a Preore di Tre Ville. Alle 9,25 il via ufficioso per le Junior con un breve trasferimento che porterà al chilometro zero in località Copera a Borgo Lares, dove è prevista la partenza ufficiale alle 9,30 con 94 chilometri e 400 metri da percorrere prima dell’arrivo a Preore in via Serafini. Il percorso promette spettacolo: un anello di 10,6 chilometri disegnato nei comuni di Tre Ville, Borgo Lares e Tione di Trento, con il paese di Preore sede di partenza e arrivo e la salita di circa un chilometro da Pez a Coltura a fare selezione. Nove le tornate previste, per un totale di 94,4 chilometri, piuttosto impegnativi, che rappresenteranno l’ultimo test in vista dei campionati italiani di Cherasco. Per il VO2 Team Pink, sei le portacolori in gara: Camilla Locatelli, Sara Guidetti, Chiara Sacchi, Vittoria Grassi, Martina Sanfilippo e Valentina Zanzi.

Nel pomeriggio, spazio alle Esordienti e alle Allieve, con analogo via ufficioso e ufficiale. Per le Esordienti, chilometro zero alle 14,30 e arrivo a Preore dopo 25 chilometri. Le Allieve, invece, inizieranno le pedalate ufficiali alle 15,30, terminando le proprie fatiche a Preore dopo 59 chilometri e 200 metri. In questo caso, il Ciclismo giovanile VO2 Team Pink schiererà le Esordienti Paola Zucca, Michela Zucca, Giulia Casubolo, Asia Baistrocchi e Serena Zannoni e le Allieve Arianna Giordani, Linda Ferrari, Giorgia Tagliavini, Emma Del Bono, Irma Siri e Marta Festa.

RISULTATI
Crono Idroland Donne Juniores: 1° Federica Venturelli (Gauss Fiorin) 15 chilometri in 21 minuti 56 secondi 23, media 41,03 chilometri orari, 2° Martina Sanfilippo (VO2 Team Pink) a 1 minuto 8 secondi 07, 3° Valentina Zanzi (VO2 Team Pink) a 1 minuto 15 secondi 89, 4° Eleonora Ciabocco (Ciclismo Insieme-Team Di Federico) a 1 minuto 17 secondi 98, 5° Letizia Medori (Ciclismo Insieme-Team Di Federico) a 1 minuto 30 secondi 47, 6° Ilaria Prevedello (Team 1971-Arredaqui.com) a 1 minuto 51 secondi 69, 7° Sara Pepoli (Ciclismo Insieme-Team Di Federico) a 1 minuto 54 secondi 46, 8° Benedetta Brafa (Racconigi Cycling Team) a 2 minuti 12 secondi 69, 9° Caterina Cornale (Ciclismo Insieme Team Di Federico) a 2 minuti 15 secondi 02, 10° Francesca Cerofolini (Ciclismo Insieme Team Di Federico) a 2 minuti 21 secondi 07.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà