Il Fiorenzuola prima domina, poi soffre: a Imola decidono Mastroianni e Mamona

24 Settembre 2022

Il Fiorenzuola vola al quinto posto nel Girone B del campionato di Serie C espugnando per 2-0 il campo dell’Imolese.
Decidono un gol di Mastroianni di testa all’ultimo minuto del primo tempo e il raddoppio di Mamona al 90′, che ha culminato con un potente destro una veloce azione personale.
I ragazzi di Tabbiani hanno dominato la prima frazione, chiamando il portiere avversario a due veri e propri miracoli su Oneto e Sartore.
Nella ripresa, l’Imolese è andata all’arrembaggio, ma i rossoneri hanno retto bene l’urto, rischiando solo su un colpo di testa di Faggi, deviato dal solito impeccabile Battaiola.
Fiorenzuola che sale a 9 punti dopo cinque giornate, domenica al Comunale sfida alla corazzata Reggiana.
LA CRONACA
PRIMO TEMPO
Nonostante l’emergenza infortuni non sia ancora finita (ancora out Cavalli, Bondioli, Scardina e Yabre), il Fiorenzuola fa visita all’Imolese cercando di dare continuità all’importante vittoria di domenica scorsa contro la Lucchese.
Mister Tabbiani si affida agli stessi undici, con Quaini al centro della difesa, Stronati regista a metacampo e il tridente Sartore-Mastroianni-Morello.
Al 16′ prima occasione per i rossoneri: Oneto anticipa tutti su calcio d’angolo, ma Rossi respinge d’istinto.
Al 31′ altro miracolo del portiere locale sul tiro al volo a botta sicura di Sartore.
Al 37′ azione manovrata del Fiorenzuola, conclusa da un tiro dal limite di Danovaro deviato a lato di un soffio.
Proprio al 45′ vantaggio rossonero: cross pennellato di Danovaro, colpo di testa vincente di Mastroianni. Imolese-Fiorenzuola 0-1.

SECONDO TEMPO
La ripresa inizia senza cambi, ma con un problema all’illuminazione dell’impianto di Imola, presto risolto.
In apertura, Mastroianni salva sulla linea un tiro a botta sicura di Zanon sugli sviluppi ci un angolo.
Al 58′ miracolo di Battaiola sul colpo di testa di Faggi.
Il Fiorenzuola soffre la grande spinta dei padroni di casa, che hanno assunto un assetto molto offensivo e premono alla ricerca del pareggio.
Al 73′ Tabbiani mette Mamona al posto di Morello, con Sartore che si sposta sull’esterno offensivo di sinistra.
All’86’ entra Frison per Sartore, il Fiorenzuola si dispone con la difesa a tre centrali.
Al 90′ Mamona chiude la gara, partendo dalla destra e scaricando un destro potente sotto la traversa. Imolese-Fiorenzuola 0-2.
Nel recupero, ci prova De feo, ma Battaiola blocca.

IL TABELLINO
IMOLESE (3-5-2): Rossi; Serpe, Zagnoni, Eguelfi (Annan); Zanon, Faggi (De Feo), Castellano (Bensaja), Agyemang, Zanini (Pagliuca); De Sarlo, Fonseca (Stijepovic). (Adorni, Nannetti, Fort, Scremin, De Vito, Manfredonia, Diaby Diawara, Diaby, Attys). All.: Antonioli
FIORENZUOLA (4-3-3): Battaiola, Danovaro, Quaini, Potop, Oddi; Oneto, Stronati, Currarino; Sartore (Frison), Mastroianni (Anelli), Morello. (Sorzi, Mamona, Coghetto, Sussi, Arduini, Di Gesù, Cavalli, Areco, Fiorini). All.: Tabbiani
Arbitro: Restaldo di Ivrea
Reti: 45′ Mastroianni (F); 90′ Mamona (F)

FOTO DI PAOLO BORELLA

© Copyright 2022 Editoriale Libertà