Vittorino, al canottiere Guizzardi la Borsa di studio “Francesco Solenghi”

27 Settembre 2023 12:00

In un soleggiato pomeriggio di fine estate, sulle acque del Po che fronteggiano la Vittorino da Feltre si è svolta, alla presenza di numerosi appassionati di canottaggio, la nona edizione del Memorial “Francesco Solenghi”, evento non agonistico organizzato dalla società del presidente Gianluigi Tedesco per ricordare l’indimenticato allenatore biancorosso prematuramente scomparso dieci anni fa.

Su quel tratto del Grande Fiume che Solenghi ha solcato quasi quotidianamente durante gli anni giovanili per gli allenamenti, e su cui si è successivamente prodigato in veste di tecnico per diffondere tra i giovani l’amore per il canottaggio, si sono sfidati per l’occasione quattro equipaggi giovanili della Vittorino da Feltre in tre diverse prove: due in acqua sulle imbarcazioni e una a terra attraverso una sorta di corsa campestre.
Un’autentica, e divertente, competizione in famiglia con i colori biancorossi della Vittorino, che è stata vinta dalla formazione composta da Emanuele Bergonzi (corsa) e dai rematori Marco Tinelli, Alicia Ghinelli, Tommaso Guizzardi, e Federico Cella.

“Francesco Solenghi – ha commentato il presidente della Vittorino – fa parte di diritto della storia sportiva della nostra gloriosa società; non solo per gli eccellenti risultati che come tecnico ha saputo conquistare insieme agli atleti che ha lungamente allenato, ma anche per la grande passione che ha sempre nutrito nei confronti del canottaggio e della Vittorino. Lo ricordiamo sempre con grande affetto, anche grazie alla disponibilità dei suoi familiari che ogni anno collaborano con noi per organizzare questo evento sportivo”.

A conclusione delle esibizioni sulle acque del Po, come da tradizione, si è svolta la cerimonia di consegna della borsa di studio in memoria di Francesco Solenghi, istituita proprio dai familiari dell’indimenticato allenatore biancorosso. La borsa di studio – consegnata da Claudia, Lorenzo e Federico Solenghi, rispettivamente moglie, fratello e nipote di Francesco – è stata assegnata quest’anno, per meriti sportivi e scolastici, a Tommaso Guizzardi, giovane canottiere della Vittorino reduce da una stagione agonistica davvero positiva.

© Copyright 2024 Editoriale Libertà

Whatsapp Image

Scopri il nuovo Canale Whatsapp di Libertà

Inquadra il QRCODE a fianco per accedere

Qrcode canale Whatsapp