A Borgonovo

Botte alla moglie davanti ai figli piccoli e assalto ai carabinieri: arrestato

20 luglio 2020

Avrebbe picchiato in casa la moglie davanti ai figli in tenera età, all’arrivo dei carabinieri si è scagliato contro di loro. E’ finita in una cella delle Novate la serata di un quarantenne polacco che ubriaco avrebbe aggredito la moglie e i carabinieri. E’ accaduto sabato a Borgonovo. L’uomo sarà chiamato a rispondere delle accuse di maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale. Sentite dai carabinieri le prime testimonianze dei vicini di casa della coppia, pare che le liti fra i due coniugi in passato siano state piuttosto frequenti e probabilmente l’episodio dell’aggressione di sabato sera potrebbe non essere un caso isolato.

IL SERVIZIO COMPLETO SU LIBERTA’ IN EDICOLA

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Uncategorized

NOTIZIE CORRELATE