Fontanafredda

Travolge due pedoni con l’auto e fugge, si presenta dai carabinieri dopo 12 ore

Il conducente dell'auto non si è fermato a prestare soccorso.

18 giugno 2017


Si è presentato dai carabinieri, accompagnato da padre, l’automobilista che alle 4 di domenica 18 giugno ha investito due trentenni piacentini sulla via Emilia a Fontana Fredda senza fermarsi a prestare soccorso.

Si tratta di un 19enne della Val d’Arda, che ai militari ha raccontato di essere stato colto da un colpo di sonno e di essere fuggito per la paura. Il giovane è stato denunciato per fuga in seguito a incidente e omissione di soccorso.

Fortunatamente le condizioni dei due pedoni investiti non sono gravi.

CATEGORIE: Cronaca Val D'Arda

NOTIZIE CORRELATE