Piacenza

Calano gli abbandoni dei cani ma oltre 200 cercano ancora casa e affetto

19 luglio 2017

I piacentini sono sempre più amici dei cani. Lo dimostrano i dati relativi all’abbandono dei quattrozampe negli ultimi anni. Sono infatti 239 i cani catturati nel 2016 e ospitati dai vari canili di Piacenza, Montebolzone, Fiorenzuola, Castell’Arquato e dalla pensione “La Fornace”, contro i 386 del 2013. Un calo progressivo di circa 150 animali, dovuto all’attività di responsabilizzazione sui proprietari effettuata dalle anagrafi canine come ha spiegato il veterinario Carlo Riccio.
Con il ritorno dell’estate, è bene inoltre ricordare che anche i cani soffrono il caldo. L’errore più comune da evitare è di non lasciarli in auto al sole, e in caso di un colpo di calore bisogna raffreddare il corpo e la testa con uno straccio e dell’acqua fredda.

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE

×

Newsletter di Liberta.it

E' disponibile la newsletter di Libertà!

Per voi la possibilità di ricevere i nostri contenuti del giorno direttamente nella vostra casella e-mail.

Iscrivetevi subito! Non sono interessato, non mostrare più l'avviso