Correrein Libertà

Nel weekend tutti in marcia per aiutare le donne vittime di violenza

15 novembre 2018

Tutti in marcia per una buona causa. Sabato 17 novembre, la Federazione italiana amatori sport (Fiasp), in collaborazione con Coordinamento femminile Cisl Parma-Piacenza, Caritas, Soroptimist, Croce Rossa e Movimento cristiano lavoratori organizzano “Ti rispetto – Camminare insieme contro la paura”. Si tratta di una marcia non competitiva a passo libero con diversi percorsi tra cui scegliere e un solo scopo: aiutare le donne vittime di violenza.

“E’ il secondo anno che organizziamo questo evento – spiega Claudia Gnocchi del coordinamento donne Cisl -. I proventi andranno tutti alla Caritas per finanziare progetti a sostegno delle donne vittime di violenza”. La marcia non cade casualmente a novembre, il 25 di questo mese: si tratta, infatti, della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

I percorsi tra cui scegliere saranno due: uno 5 e un altro da 10 chilometri. Il punto di partenza e arrivo è fissato al Parco della Galleana e il via si potrà prendere a partire dalle 14 e 30. “Il tracciato più corto è un anello che passa per il Parco Montecucco, quello più lungo invece arriva fino a Borgo Santa Franca per poi tornare sempre alla Galleana”, conclude Gnocchi.

Domenica si corre anche a Codogno, dove andrà in scena l’edizione numero 36 della Marcia della fiera del paese. Ben cinque, in questo caso, i tracciati: da 7, 12, 17, 22 e 30 chilometri. L’orario di partenza è libero dalle 7.30 alle 8 per la 30 chilometri e dalle 7.30 alle 8.30 per tutti gli altri percorsi.

© Copyright 2018 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE