Correre in Libertà

Sant’Antonio: tutti in marcia per la festa dei Turtlitt

17 gennaio 2020

E’ in arrivo la corsa più golosa dell’anno. Domenica 19 gennaio il Centro sportivo italiano organizza la Camminata dei Turtlitt. Il punto di partenza e arrivo è fissato al centro sportivo Gotico, nella frazione di Sant’Antonio che, proprio questo fine settimana, festeggia come da tradizione il suo santo patrono, sfornando, appunto i “turtlitt”, i tortelli dolci con ripieno di castagne della tradizione piacentina.

Questa camminata è una corsa, ma non competitiva: niente classifiche, dunque, solo divertimento. I percorsi tra cui scegliere saranno tre. Il più corto è di soli 3,5 chilometri ed è adatto a tutti. Poi, per i più allenati, gli organizzatori hanno messo a punto altri due tracciati da 10 e 15 chilometri. “Praticamente tutti i percorsi corrono lungo le rive del Trebbia – spiega Angelo Ratti, uno degli organizzatori – e il più lungo arriva fino a Gossolengo. I paesaggi sono bellissimi, si corre lungo i sentieri, in mezzo alla natura, in un tratto lungo il fiume dove vivono tanti caprioli”.

L’orario di partenza è libero, dalle 8 alle 9 del mattino. Al termine della marcia, il Csi ha pronto anche un ricco ristoro per gli atleti.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE