Multa da 500 euro al club

Piace, la corte d’appello ribalta la sentenza: Stefano Gatti riabilitato

26 luglio 2018

Da 5.500 euro a 500 euro di ammenda, ma soprattutto, squalifica azzerata ai danni di Stefano Gatti che dunque potrà assistere alle prossime partite del Piacenza. Questo il responso della corte federale d’appello Figc che ha dunque ridimensionato fortemente l’inibizione di sei mesi inflitta nelle scorse settimane al presidente onorario. Una squalifica che fu comminata in seguito a presunti disordini scaturiti nel corso di una gara Berretti, Piacenza-Renate, disputata sul campo Bertocchi. Difeso dall’avvocato Di Cintio, il numero uno di via Gorra si è visto ridurre la squalifica ai soli 29 giorni di “pre-sofferto”, mentre la multa inflitta al club èè stata ridotta a 500 euro.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Uncategorized

NOTIZIE CORRELATE