Piacenza

Rugby: ruggito Lyons, il derby con il Piacenza è bianconero. Le foto

12 ottobre 2014

20141012-154344.jpg

Merli, capitan Rossi e Michele Mortali firmano il netto successo dei Sitav Lyons che piegano il Piacenza Rugby nel derby andato in scena oggi al Beltrametti di fronte ad un gran pubblico. Dopo un buon inizio dei biancorossi, la squadra di Rolleston ha preso il sopravvento e, approfittando di alcune scorrettezze del Piacenza punite con un doppio giallo (Forestelli e Antl),piazzando già in chiusura di primo tempo le mete dell’allungo. Nella ripresa monologo bianconero chiuso con la terza meta di Mortali, molto preciso anche dalla piazzola di calcio.

SITAV LYONS: Rossi Ma., Albertin (70′ Subacchi), Bassi, Gherardi (70′ Pasini), Missaglia, Mortali Mi., Cammi (46′ Colpani), Fornari (60′ Bance), Larsen, Benelli, Merli, Baracchi, Staibano, Silvestri (60′ Ferri), Singh. All.Rolleston
PIACENZA RUGBY: Frangulea S., Barani, Dellaragione, Franchi, Forte, Antl, Frangulea F., Stead, Delnevo, Forestelli, Sola, Bonatti, Barzan, Berzieri, Alberti (46′ Quaranta). All. Pagani

Marcatori
Primo Tempo: 29′ CP Mortali Mi. (3 – 0), 33′ MT Merli (8 – 0) Secondo Tempo: 42′ MT Matteo Rossi CP Mortali Mi. (15 – 0), 68′ CP Mortali Mi. (18 – 0), 78′ MT Mortali Mi CP Mortali Mi (25 – 0)
Note: 28′ Cartellino Giallo Forestelli (Piacenza Rugby), 31′ Cartellino Giallo Antl (Piacenza Rugby), 50′ Cartellino Giallo Mortali Mi (Lyons)

Aggiornamento
Terza meta dei Sitav Lyons che chiudono la contesa al 78′: è Michele Mortali a firmare i cinque punti seguiti successivamente dalla trasformazione dello stesso Mortali.

Aggiornamento
Un calcio piazzato di Michele Mortali al 68′ vale i tre punti che portano il punteggio sul 18-0 in favore dei bianconeri che sembrano non accontentarsi e vanno a caccia della terza meta.

Aggiornamento
La reazione d’orgoglio del Piacenza Rugby porta i biancorossi ad un passo dalla segnatura ma, giunti in area di meta, i giocatori di Sandro Pagani commettono un “in avanti” e l’azione sfuma. Poco prima era stato Gherardi a gettare alle ortiche l’occasione per chiudere la contesa.

Aggiornamento
Piacenza rugby in fortissima crisi e Sitav Lyons che passano all’incasso: capitan Matteo Rossi non si fa pregare e firma la seconda meta di giornata, puntualmente trasformata da Michele Mortali.

Aggiornamento
Ci pensa Merli, al 33′, ad approfittare della doppia superiorità numerica: è il giovane cresciuto nel vivaio bianconero a siglare la meta dell’8-0. Punteggio con il quale si chiude la prima frazione.

Aggiornamento
Crescono di intensità i Lyons che trovano i primi punti di giornata grazie ad un piazzato di Michele Mortali. E’ un Piacenza che si trova però in doppi inferiorità numerica: giallo per Forestelli e Antl, fuori dalla contesa per dieci minuti.

Aggiornamento
Buon inizio di partita del Piacenza Rugby che, nel primo quarto d’ora di gioco si fa preferire ai Sitav Lyons. Al 10′ la squadra di Pagani va ad un passo dalla meta con una mischia furibonda che si risolve però con il ritorno del possesso per i bianconeri.

Aggiornamento
Sono in campo per la disputa della stracittadina Sitav Lyons e Piacenza Rugby che si affrontano in un derby valevole per la seconda giornata del campionato nazionale di serie A. Queste le formazioni schierate dai due allenatori:

SITAV LYONS: Rossi Ma., Albertin, Bassi, Gherardi, Missaglia, Mortali Mi., Cammi (46′ Colpani), Fornari, Larsen, Benelli, Merli, Baracchi, Staibano, Silvestri, Singh. All.Rolleston
PIACENZA RUGBY: Frangulea S., Barani, Dellaragione, Franchi, Forte, Antl, Frangulea F., Stead, Delnevo, Forestelli, Sola, Bonatti, Barzan, Berzieri, Alberti (46′ Quaranta). All. Pagani

Notizia delle 7
Tutto pronto per il derby di rugby. Oggi alle 15.30 allo stadio Beltrametti Lyons e Piacenza si affronteranno per la 21esima volta: il primo confronto fu nel 1978. Nei precedenti incontri, 12 sono state le vittorie riportate dalla squadra biancorossa contro i 7 successi di marca bianconera, con un solo risultato di pareggio nella stagione 1978-’79.
Pronostico tutto per i bianconeri, a maggio arrivati a un passo dall’Eccellenza, mentre i biancorossi facevano ancora mischie in serie B. Il match odierno vale per la seconda giornata di campionato: nella prova di debutto stagionale, la scorsa settimana, la Sitav Lyons aveva dominato ma si era fatta riprendere dalla Pro Recco subendo 10 punti nel finale, mentre Il Piacenza aveva steso il Cus Genova con una prova perentoria.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Foto Gallery Piacenza Provincia Sport

NOTIZIE CORRELATE