Lyons Rugby sconfitta, ma grande prova in casa della capolista Calvisano

07 Febbraio 2016

Tornano con un punto di bonus i Lyons Rugby dalla trasferta “impossibile” in casa dei campioni d’Italia di Calvisano, al comando della classifica di Eccellenza. I ragazzi di Bertoncini sono stati sconfitti 19-13, ma si sono resi protagonisti di una prestazione maiuscola, soprattutto in difesa, e hanno giocato con estrema determinazione fino all’extra time, quando la meta di Fornari trasformata da Hill ha mandato in visibilio i sostenitori piacentini e la panchina bianconera. “Regalata” la prima meta ai bresciani, mentre le due mete della ripresa sono arrivate con l’inferiorità numerica dei piacentini, rimasti in 13. Per il resto, tanto cuore, ma anche tanta qualità, per continuare a sperare in una salvezza sempre più concreta.

Rugby Eccellenza: 10° giornata (1° di ritorno)

Calvisano – Sitav Lyons 19-13 4 punti calvisano 1 punto lyons

Calvisano: De Santis G., Di Giulio, Chiesa, Castello, Susio, Buscema, Surugiu (18’st Canavosio), Giammarioli, Belardo, Vezzoli, Beccaris (33’st Bergamo), Andreotti, Violi (15’st Biancotti) (33’st Costanzo), Giovanchelli (35’st Morelli), Scarsini (7’ st Panico). All: Brunello

Sitav Lyons: Thrower, Bruno, Forte, Hill, Subacchi, Zucconi, Via, Ward, Cissé, Cornelli (18’ st Cocchiaro), Chiappini (40’ st Bance), Baracchi (11’st Fornari), Fraser, Daniele, Lombardi (22’ st Pallaro). All: Bertoncini

Arbitro: Bolzonella di Cuneo. Note: cartellino giallo al 15’ st per Daniele, al 26’ st per Cocchiaro

Marcatori: 7’ cp Hill (0-3); 12’ mt Belardo (5-3); secondo tempo: 29’ mt Giammarioli tr Buscema (12-3); 31’ cp Hill (12-6); 40’ mt tecnica tr Buscema (19-6); 41’ mt Fornari tr Hill (19-13).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà