Piacenza in Lega Pro: “C Piace”! Foto e video della grande festa

20 Marzo 2016

IMG_4885-0.JPG

Nella prossima stagione sportiva, il Piacenza Calcio prenderà parte al campionato di Lega Pro. È ufficialmente addio al mondo dilettantistico da parte della squadra biancorossa che, grazie al pareggio per 1-1, rimediato sul campo di MapelloBonate e firmato da Simone Minincleri al 27’ del primo tempo e Recino in pieno recupero, torna al professionismo dopo quattro anni di assenza. Un traguardo che la società dei fratelli Gatti ottiene grazie ad un campionato stratosferico che, a sei turni sulla fine del torneo, fa segnare ben ventisei vittorie, cinque pareggi ed una sola sconfitta.

Ovvia e comprensibile la grande gioia dei circa mille piacentini che hanno raggiunto Mapello colorando di biancorosso l’angusta ma ribollente tribuna dell’impianto orobico. Una festa che ha coinvolto i protagonisti in campo e che ora si sposterà a Piacenza: alle 18.30 è previsto l’arrivo del pullman biancorosso in piazza Cavalli dove dirigenti, giocatori e staff tecnico riceveranno l’abbraccio dei piacentini. Domani sera, dalle 20.30, tutta la rosa sarà ospite di Zona Calcio, la trasmissione di Telelibertà che tributerà il doveroso omaggio al Piacenza dei record.

Per la cronaca, gara a senso unico con Matteassi e soci in vantaggio al 27’ grazie a Simone Minincleri, abile a trasformare in gol, il perfetto assist dell’indiavolato Saber, quest’ultimo ancora una volta tra i migliori in campo. Nel secondo tempo numerose occasioni da gol sciupate dai ragazzi di Franzini che sono raggiunti sul pari in pieno recupero dal bomber di casa Recino. Per tutti i protagonisti la maglia celebrativa con la scritta “C Piace”.

MAPELLO BONATE-PIACENZA 1-1
MAPELLOBONATE: Tenderini, Crociati, Adiansi, Piccinini, Bettoni, Bergamini, Zanga (14′ st Spiranelli), Pesce, Recino, Esposito, Cassani (14′ st Verderio). A disposizione: Gherardi, Carneto, Gabellini, Tomas, Villa, Maglio, Morelli. All. Crotti
PIACENZA: Boccanera; Di Cecco, Silva, Sentinelli, Colombini; Saber, Taugordeau, Minincleri; Matteassi, Marzeglia (39’ st Porcino), Franchi (28′ st Galuppini). A disposizione: Cabrini, Cigognini, Ruffini, Testoni, Mira, Pezzi, Gherardi. All. Franzini
Arbitro: Tolve di Salerno. Assistenti: Niedda di Ozieri e Fais di Vico
Rete: 27′ pt Mininicleri, 49′ st Recino
Note: spettatori 1450 circa dei quali 1100 piacentini

© Copyright 2021 Editoriale Libertà