Piacenza

Piace inarrestabile: Miori super, Matteassi e “Raz” sbancano Pistoia

9 ottobre 2016

FotoDELPAPA (30) (4)-1000

Il Piacenza non si ferma più. Dopo il successo con Cremonese ed Olbia, è la Pistoiese a pagare dazio nei confronti dei biancorossi che, al Melani, ringraziano per la seconda volta consecutiva il duo Matteassi-Razzitti e incassa altri tre punti che spediscono in orbita la squadra di Franzini. C’è anche la firma di Miori sul sacco di Pistoia.

Primo tempo di sofferenza, ma aperto da una clamorosa chance sprecata da Sciacca che non concretizza in diagonale un gran pallone servitogli da Matteassi. Le parate e la ritrovata sicurezza di un grandissimo Miori mantengono il risultato sullo 0-0; Piace salvato anche da un palo centrato dall’ex Colombo.

La Pistoiese passa ad inizio ripresa con Rovini che sorprende la difesa piacentina centralmente sull’assistenza di Minotti. Il Piace non perde la testa e, anzi, aumenta il pressing sui portatori di palla arancio: al 16’, il pressing biancorosso consente a Taugordeau di spedire in porta Matteassi che, a duello con Albertoni, non sbaglia. Trascorrono pochi minuti e, al 23’, la nuova punizione di Taugordeau trova a centro area la deviazione di Cazzamalli da poco entrato che serve a Razzitti il pallone del sorpasso. Miori respinge da campione i tentativi toscani di riportarsi in parità e il Piace si gode il panorama dall’alto di una graduatoria invidiabile: ora la squadra dei fratelli Gatti si trova al quarto posto e domenica prossima sarà di scena al Garilli con il Tuttocuoio.

PISTOIESE-PIACENZA 1-2
MARCATORI
Rovini (Pis) al 9’ st, Matteassi (Pia) al 16’ st. 23’ st Razzitti
PISTOIESE (4-3-1-2):Albertoni 6; Guglielmotti 5,5, Priola 5,5, Neuton 5, Zanon 5; Luperini 5,5, Minotti 6,5, Benedetti 5,5 (30’ st Varano sv); Colombo 6; Rovini 6,5, Gyasi 5,5 (4’ st Finocchio 5,5). A disposizone: Feola, Boni, Sammartino, Proia, Gargiulo, Colombini, Placido, Pandolfi, Tomaselli. All. Remondina 5,5
PIACENZA (4-3-3): Miori 8; Sciacca 6,5, Pergreffi 6, Silva 6, Agostinone 6; Saber 6,5 (28’ st Abbate 6), Taugourdeau 6, Barba 6 (22’ st Cazzamalli 6); Matteassi 6,5, Razzitti 7, Titone 6 (19’ st Franchi 6). A disposizione: Kastrati, Di Cecco, Colombini, Segre, La Vigna, Castellana, Debeljuh. All. Franzini 7
ARBITRO: Guida di Salerno. Assistenti: Colinucci di Cesena e Della Croce di Rimini
NOTE: Spettatori: 1222. Ammoniti: Silva, Luperini, Franchi, Guglielmotti. Corner 7-3

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Foto Gallery Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE