Elezioni politiche del 24 febbraio, il Comune mette in preventivo 450mila euro

03 Gennaio 2013

E’ di 450mila euro la cifra stanziata dall’amministrazione comunale di Piacenza per l’organizzazione delle consultazioni elettorali che si svolgeranno il 24 e 25 febbraio 2013. Una cifra considerevole visto il periodo di “magra” e di ristrettezze economiche per gli enti locali. I 450 mila euro serviranno a coprire le retribuzioni degli scrutatori e presidenti di seggio, il trasporto degli arredamenti, il montaggio e smontaggio delle cabine, gli stampati, i collegamenti telefonici, le spese postali e altro. La delibera dirigenziale che prevede lo stanziamento è stata pubblicata stamattina sul sito del Comune di Piacenza.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà