Piacenza

I big omaggiano De Andrè, selezionato il piacentino Fornasari: sfida a 12

26 agosto 2014

Simone Fornasari

Simone Fornasari è tra i 12 artisti che parteciperanno a “Una voce per il Mediterraneo”. Il cantante piacentino l’ha spuntata su centinaia di candidature provenienti da tutta Italia e potrà quindi esibirsi, venerdì 29 agosto, nel contest che vedrà voci emergenti contendersi i tre pass in palio per poter partecipare la sera successiva ad “Anime Salve”, il grande evento in programma a Milo dedicato a Fabrizio De Andrè.

Per Fornasari si tratta di una vetrina molto prestigiosa, che in caso di successo gli consentirà di unirsi agli amici di Faber. Insieme alla moglie Dori Ghezzi e al figlio Cristiano, sabato sono infatti attesi Franco Battiato, Arisa, Rita Pavone, il grande flautista internazionale Andrea Griminelli, Paolo Belli, Attilio Fontana, Fausto Mesolella, Enrico Cremonesi, Juri Camisasca, i Tinturìa e Rosario Di Bella, tutti pronti a rivivere attraverso una lunga serie di duetti, le grandi emozioni in musica che De Andrè ci ha lasciato in eredità.

“In un periodo in cui i giovani artisti faticano sempre di più a far sentire e a condividere la propria musica – ha affermato il presentatore Red Ronnie – è importante offrire degli spazi concreti per far sì che i potenziali De Andrè, Lucio Dalla o Vasco Rossi del futuro non siano costretti a cambiar mestiere perché impossibilitati ad esibirsi con la propria creatività”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE