Tutti in coda per “Il fiume di Annibale”, il film sulla Valtrebbia

21 Febbraio 2019

C’è un fiume di gente al cinema Corso. Sarà necessario il bis – un fuori programma che non si aspettavano neanche gli stessi organizzatori – per accontentare tutti quelli in coda, arrivati anche dalle montagne, e addirittura da altre province. “Il fiume di Annibale” del regista Giacomo Gatti è un atto d’amore per la Valtrebbia, che però deve fare i conti con tanti problemi. E di quello si è parlato nel successivo dibattito condotto dal giornalista Giangiacomo Schiavi, ospite anche il presidente della Regione, Stefano Bonaccini.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà