Pums in commissione

Nuova Ztl e aree pedonali: milioni di investimenti, commercianti preoccupati

4 dicembre 2019


Finirà oggi all’esame della commissione consiliare il Piano urbano della mobilità sostenibile (Pums), che prevede tra l’altro il passaggio di altri tre settori della città nella Zona a traffico limitato (Ztl) e la trasformazione in aree pedonali di piazza Casali e piazza Cittadella.

Novità che stanno suscitando contrastanti reazioni, con vari commercianti che non nascondono il timore che le misure in arrivo comportino perdite economiche per le loro attività e altri cittadini che, invece, sperano in una città da vivere a piedi più che in auto.


Il Pums, in ogni caso, guarda avanti: ai prossimi dieci anni. E prevede, in questo ampio lasso di tempo, investimenti per ben 82 milioni di euro, tra cui 21 da destinare alla rete stradale, 18 ai percorsi ciclabili, 16 al trasporto pubblico, 13 al rifacimento dell’area della stazione ferroviaria, 12 al sistema della sosta, 8 a Ztl, zone 30 e aree pedonali. Nel breve e medio periodo si conta di mettere in campo investimenti per 28 milioni.

IL SERVIZIO COMPLETO SU LIBERTÀ IN EDICOLA

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE