Sei autrici finaliste all’edizione 2021 del concorso Giana Anguissola

20 Luglio 2021

Si terrà sabato 24 luglio a Travo, nella corte del Castello (piazza Trieste) a partire dalle ore 21, l’evento di premiazione del Concorso letterario nazionale Giana Anguissola, di racconti e romanzi inediti per ragazzi. Alla cerimonia interverranno, fra gli altri, gli amministratori del comune di Travo, il presidente della giuria Daniele Novara, pedagogo fondatore del Centro Psicopedagogico per l’educazione; la studiosa di letteratura per l’infanzia e l’adolescenza Carla Ida Salviati e Barbara Schiaffino, direttrice di Rivista Andersen, il noto mensile italiano di letteratura e illustrazione per bambini e ragazzi che è partner del Concorso.

I FINALISTI DELLA XII EDIZIONE

Grande è la soddisfazione degli organizzatori per l’andamento di questa XII edizione del concorso, che ha visto crescere l’iniziativa in termini di partecipazione e di qualità. Ben prima della chiusura del bando (il 22 maggio scorso), è stato raggiunto il tetto dei 30 racconti e 30 romanzi ammessi alla fase finale della selezione, che impegnato nella valutazione delle opere tutti i giurati del concorso.

Giuria che è stata presieduta da Daniele Novara, ed è composta da Barbara Schiaffino, Carla Ida Salviati, Rosella Parma, Valeria Depalmi, Roberta Chiapponi, Giorgio Eremo e Giovanni Battista Menzani, più il gruppo dei giurati d’onore Adele Mazzari (fondatrice del concorso), Riccardo Kufferle (figlio di Giana Anguissola), Pietro Visconti (direttore del Quotidiano Libertà) e Gaetano Rizzuto (già direttore di Libertà).

Si contenderanno il primo premio della sezione romanzi, le autrici:

Cinzia Capitanio con Calzini bagnati, Eva Serena Pavan con Isa di mare,

Penny J. Rimau (pseudonimo di Giulia Mauri) con Un Supereroe per amico. Le tre finaliste della sezione racconti sono: Benedetta Dario Grosso con Un nonno da Oscar, Isabella Christina Felline con La mamma riparata, Chiara Valentina Segré con Syria scopre i fuochi d’artificio.

IL PROGRAMMA DELL’EVENTO DI PREMIAZIONE

L’evento di premiazione si aprirà sabato 24 luglio alle 21 con il saluto della autorità, seguirà un approfondimento sulla contemporaneità di Giana Anguissola. Saranno quindi proclamati i vincitori e attribuiti i premi in palio.

Le serate letterarie e il Concorso Giana Anguissola sono promosse dal comune di Travo, patrocinati dal Ministero dei Beni culturali e dalla Regione Emilia-Romagna e sostenute dalla Fondazione di Piacenza e Vigevano. Partner organizzativi: cooperativa Educarte e Travolibri.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà