Bruschi ancora mattatore, il Fiorenzuola piega il Querceta con il brivido

24 Gennaio 2021


Il Fiorenzuola torna alla vittoria e con il Real Querceta riscatta il ko rimediato nel turno infrasettimanale con il Forlì: 2-1 il risultato finale in favore dei rossoneri con la nuova doppietta di Bruschi, sempre più capocannoniere del campionato. Vittoria anche della capolista Aglianese che mantiene sulla squadra di Tabbiani quattro lunghezze di vantaggio nella classifica del campionato di serie D (Girone D).

La consueta buona partita dei rossoneri, guidati sulla linea mediana da un super Esposito, sarà il migliore in campo, con Bruschi a segno alla mezz’ora: l’attaccante valdardese ha risolto da rapace dell’area una mischia nell’area della formazione di Amoroso. L’Uesse non si è fermato e nel corso della ripresa ha sfiorato a ripetizione il gol del raddoppio, materializzatosi intorno al 25′ grazie ad un gran tiro a giro del solito Bruschi. Entrambi gli assist vincenti sono stati firmati da Stronati. Sul 2-0, Guglieri e compagni hanno accusato un eccesso di rilassatezza, puntualmente castigato da Lazzarini che ha così riaperto la contesa. Brividi nel finale con il gol annullato per fuorigioco di Di Paola, ma la segnalazione dell’assistente di linea ha salvato il Fiorenzuola da un pareggio-beffa.

Prossimo turno, domenica prossima sul campo del Ghivizzano. La società è al lavoro per arrivare alla prossima sfida con un nuovo innesto in rosa: si punta al ritorno dell’esterno sudamericano Oliveira.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà