Incinta di otto mesi ruba per il futuro neonato, denunciata

31 ottobre 2012

L’unità operativa dei carabinieri è intervenuta in via Emilia per furto in un negozio di articoli per bambini. Nel retro, due donne romene di trent’anni sono state sorprese mentre caricavano merce,  in attesa di essere smistata in magazzini del negozio,  su un  Ducato bianco. Il personale che le ha sorprese, ha chiamato i carabinieri che hanno fermato le due donne che sono state denunciate per furto. il valore della merce restituita al titolare è di circa mille euro. Una delle due donne è incinta di otto mesi e si è giustificata dicendo che aveva bisogno di prodotti per il futuro neonato. Sono entrambe residenti a Monticelli Pavese ed hanno precedenti.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE