Piacenza

Lunga attesa in pronto soccorso, paziente dà in escandescenze. Interviene la polizia

12 dicembre 2012


Pazienti molesti al Pronto soccorso: la Volante della polizia costretta a intervenire di notte due volte, prima per calmare un indiano che ha dato in escandescenza per la lunga attesa, poi per recuperare un piacentino in stato di ebbrezza che voleva allontanarsi sottraendosi alle cure.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE