Val Nure

Gropparello, botte e minacce all’ex moglie. In manette 30enne

13 novembre 2013

20131114-080851.jpg

Un 30enne di Gropparello è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di stalking nei confronti dell’ex moglie di 27 anni. Sabato scorso l’uomo è entrano a casa della donna, da cui è separato, e l’ha picchiata. La donna è stata medicata al pronto soccorso per le botte e le contusioni riportate. Dalle indagini è emerso che negli ultimi tempi l’uomo aveva mandato centinaia di sms minacciosi alla ex. Informata la procura, il gip di Piacenza ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Nure Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE