Serie D, Pro Piacenza: stop per Colicchio e Marmiroli. Multa da 1.000 euro

19 Febbraio 2014

Umberto Colicchio, difensore centrale del Pro Piacenza

Umberto Colicchio, difensore centrale del Pro Piacenza

Questa volta la “mannaia” del giudice sportivo si abbatte sul Pro Piacenza. Il big match con il Pontisola di domenica scorsa costa infatti la squalifica a due pilastri della formazione di Franzini: in occasione dell’ormai prossima trasferta di Seriate, il mister rossonero dovrà fare a meno di Colicchio (espulso per doppia ammonizione) e Marmiroli (ammonito, era diffidato).

Non è finita: la società dovrà pagare una multa pari a 1.000 euro a causa del comportamento tenuto dagli spettatori del Siboni nel corso del match con la squadra bergamasca. Punite le proteste nei confronti del direttore di gara che, si legge sul comunicato, si sono registrate nel corso del secondo tempo e subito dopo il triplice fischio, quando alcuni sostenitori avrebbero scosso “minacciosamente la rete di recinzione”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà