Rugby: Sitav Lyons, con Verona cinque punti d’oro nel fango del Beltrametti

02 Marzo 2014

20140302-165428.jpg

Sitav Lyons ritrova una vittoria da cinque punti su un coriaceo Cus Verona, trascinato da un grande Michelini, infallibile dalla piazzola di calcio. Barraud dalla parte opposta invece fallisce in un paio di circostanze l’appuntamento con i pali, ma i bianconeri palesano una netta superiorità per tutto il corso di un match ricco di scorrettezze, specie da parte ospite. Verona chiuderà la partita in tredici uomini.

Sitav Rugby Lyons – Cus Verona 29-18
Sitav Rugby Lyons: Rossi M., Missaglia, Mortali Mi., Gherardi (17’st Albertin), Buondonno, Barraud, Alfonsi G., Barroni, Sciacca (23’st Tarantini), Benelli (14’st Bance), Fornari, Baracchi (25’st Soffientini), Paoletti, Silvestri, Mortali Ma. (37’st Parmigiani) A disp: Cò, Wahabi, Cammi. All: Mozzani, Rolleston
Cus Verona: Michelini E., Tampelin, Corso, Neethling M., Del Bubba, Mariani, Leso (28’st Bellini), Badocchi, Begamin, Pauletti, Braghi, Filippini (17’st Liboni), Michelini A. (1’st D’Agostino), Neethling R., Zani (28’st Monteanu). All: Bresciani
Arbitro: Palladino di Torino. Note: cartellino giallo al 18’ per Barraud, al 2’st per Michele Mortali e Badocchi; al 41’st per Dal Bubba, al 45’ per Bergamin.
Marcatori: 16’ mt Sciacca tr Barraud (7-0); 19’cp Michelini E. (7-3); 28’cp Michelini E. (7-6); 32’cp Michelini E. (7-9); secondo tempo: 16’ mt tr Barraud (14-9); 20’cp Michelini E. (14-12); 24’ cp Michelini E. (14-15); 29’ mt Buondonno tr Barraud (21-15); 31’ cp Michelini E. (21-18); 42’ mt Silvestri (26-18); 47’ cp Barraud (29-18)

© Copyright 2021 Editoriale Libertà