Un malore stronca Maurizio Graziani, tenore innamorato della Valtidone

04 Luglio 2014

20140704-222759.jpg

Il noto tenore Maurizio Graziani è mancato improvvisamente questa sera mentre si trovava nei pressi della sua casa di Vicobarone di Ziano.
Originario di Macerata, da anni il cantante d’opera si era trasferito in valtidone dove aveva fondato diverse realtà culturali con le quali organizzava importanti iniziative per diffondere la conoscenza del bel canto e mantenere viva la memoria del tenore piacentino Flaviano Labò, scomparso nel 1991.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà