Volley: anche Milano si inchina al Copra Ardelia di super Marra

20 settembre 2014

Copra Ardelia (2)

Impressioni molto positive per il nuovo Copra Ardelia che ieri al Palabanca ha regolato con un netto 3-1 Milano, altra formazione della massima serie che si è però inchinata di fronte allo strapotere di Zlatanov e compagni.

Coach Radici ha schierato i suoi con Vermiglio in regia, Ter Horst opposto. Al centro Kohut e Ostapenko, Zlatanov e Marra i martelli, con un ottimo Marra nel ruolo di libero. Primo set a senso unico, mentre più combattuti sono stati gli altri parziali, con capitan Zlatanov che a fine partita risulterà il miglior marcatore tra i suoi con 26 punti. Le note liete arrivano dalla difesa, con tantissimi palloni recuperati dai piacentini e con lo stesso Marra parso già in condizioni ottimali.

Si tratta del secondo successo in questa pre-season, dopo la vittoria ottenuta con Brescia, formazione di serie A2. Un cammino che porterà i biancorossi al primo vero obiettivo stagionale, rappresentato dalla Supercoppa che verrà assegnata nella finale di Brindisi con Macerata il prossimo 14 ottobre.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE