Piacenza

Criminalità in via Roma: più pattuglie e stop agli affitti in nero

30 ottobre 2014

Emergenza sicurezza, vertice in prefettura (3)

Maggiori controlli, in particolare dalle 19 all’una di notte e tolleranza zero sugli affitti in nero.
E’ questa la strategia che Comune, forze dell’ordine e prefettura intendono seguire per arginare la nuova ondata di criminalità nella zona tra via Roma e la stazione ferroviaria.
Pattuglie della polizia municipale, dei carabinieri e della polizia effettueranno passaggi molto più frequenti, in particolare nelle ore serali e notturne, come stabilito nel corso del tavolo per l’ordine e la sicurezza che si è riunito questa mattina sotto la regia del prefetto Anna Palombi.

“Metteremo in campo azioni ordinarie per prevenire furti, rapine e altre forme di violenza, sulla base dello schema già adottato a inizio anno con buoni risultati” ha spiegato il prefetto.

Il sindaco Paolo Dosi ha poi annunciato una importante attività complementare: “Assieme alla guardia di finanza controlleremo con grandissima attenzione la questione abitativa di via Roma, concentrandoci particolarmente sugli affitti in nero”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Foto Gallery Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE