Piacenza

Ladri acrobati in via Sidoli. A Gazzola assalto al capannone comunale

10 dicembre 2014

Il vetro del capannone infranto dai ladri a Gazzola

Il vetro del capannone infranto dai ladri a Gazzola

Ancora un furto in abitazione in città: nel pomeriggio di sabato, un appartamento di via Sidoli è stato oggetto di attenzione dei soliti ignoti. I ladri sono riusciti a fare irruzione nonostante l’appartamento si trovi al terzo piano di una palazzina: probabile che abbiano approfittato della presenza di un cantiere posto proprio nel palazzo a fianco di quello ove è situata l’abitazione visitata dai malviventi che, con tutta probabilità, si sono serviti di gru e ponteggi per portare a termine la loro azione mentre la padrona di casa era assente. Nel bottino monili d’oro. Sul fatto indagano i carabinieri.

E’ invece saltato il piano dei ladri che, la notte scorsa, hanno tentato un nuovo assalto al capannone di proprietà del comune di Gazzola: la rottura dei vetri di una finestra situata sul retro , ha innescato il sistema d’allarme e il conseguente arrivo degli addetti alla vigilanza hanno messo in fuga i ladri. Il fabbricato era stato depredato già lo scorso anno, quando però l’azione andò a buon fine e dal capannone furono sottratti tre autoveicoli e attrezzature.

capannone finestra

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE