Val Trebbia

Alla Burtleina e alla spisigona il marchio Deco. A settembre due sagre

1 settembre 2015

20150831_122749_resized (7)
Piatti poveri, gustosi, veloci da preparare. La bortolina, o meglio burtleina, e la spisigona hanno ricevuto una certificazione prestigiosa. Sono state “insignite” del marchio De.c.o. (denominazione comunale d’origine) da una giuria di esperti di Gragnano Trebbiense. “Un sigillo che certifica l’origine territoriale e degli ingredienti – spiega il sindaco del paese della Valtrebbia Patrizia Calza – e rafforza l’identità culturale del nostro territorio”.

La frittata povera e il dolce croccante, tipici della nostra provincia, saranno protagonisti di due sagre a Casaliggio il 5,6,7 settembre e a Gragnano dall’11 al 14 dello stesso mese.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Foto Gallery Val Trebbia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE