Provincia

Rivergaro: “Bonnie e Clyde” golosi, i carabineri li arrestano

25 ottobre 2015

IMG_3646-0.JPG

Cento euro in cioccolatini e dolciumi sottratti ad un supermercato di Rivergaro. Questo il bottino che due romeni, un uomo e una donna di 45 e 38 anni con numerosi precedenti per reati contro il patrimonio, celavano all’interno di un busto dotato di tasca appositamente utilizzata per compiere questo genere di furti. I due, dopo la segnalazione degli addetti del supermercato, sono stati bloccati dai carabinieri di Rivergaro che hanno inoltre rinvenuto nell’auto dei due attrezzi da scasso. L’uomo è stato arrestato, la complice denunciata in stato di libertà, con le accuse di furto aggravato in concorso e possesso di arnesi atti allo scasso.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia Val Trebbia

NOTIZIE CORRELATE