Val Nure

Aperto il percorso alternativo ai Folli di Ferriere. Il transito torna alla normalità

30 novembre 2015

Ponte dei Folli a Ferriere

E’ stato aperto sabato scorso il percorso alternativo in località Rocca Dei Folli nel comune di Ferriere, sostitutivo del ponte sulla provinciale 654R completamente crollato a causa della piena eccezionale del Rio del Castello, affluente di sinistra del Nure.

L’opera consente il transito di qualsiasi tipo di veicolo, con eventuale passaggio a senso unico alternato nel caso di mezzi particolarmente ingombranti, e prevede un piano di transito ad una quota di alcuni metri inferiori rispetto al vecchio ponte, in modo tale da poter essere sormontato dall’acqua in caso di piena eccezionale.

L’intervento ha comportato un investimento complessivo di 350mila uro interamente finanziati dalla regione Emilia-Romagna.

“Grande soddisfazione – commentano il presidente della Provincia Rolleri e la vicepresidente Patrizia Calza – per la realizzazione di questa opera in tempi così brevi che permetterà, oltre alla ripresa del traffico interregionale, anche ai residenti di tornare alla normalità in condizioni di sicurezza e, per questo, concedetemi di ringraziare i tecnici della Provincia e la ditta che ha realizzato i lavori”.

IMG_7538 (10)

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Nure

NOTIZIE CORRELATE