Furto da 80mila euro in ditta di yacht: è lo stesso ladro della follia di via Cella

09 Aprile 2016

pol

Uno dei due uomini arrestati dalla polizia l’altro giorno per aver investito un agente durante un tentato colpo in appartamento in via Cella e una fuga con tanto di inseguimento, sarebbe anche l’autore del maxi furto compiuto nel 2015 in una ditta di yacht a Maiano di Podenzano, fruttato 80mila euro. Gli inquirenti avrebbero infatti trovato il materiale sottratto dall’azienda, nell’appartamento di uno dei due malviventi. Si tratta di un romeno di 34 anni, muratore residente a Piacenza già con precedenti penali. La sua posizione si sta aggravando in queste ore. 

Auto dei malviventi arrestati in via Cella

© Copyright 2021 Editoriale Libertà