Piacenza

Droga e alcol: alla polizia municipale i mezzi confiscati. Otto nell’Unione Valnure Valchero

16 maggio 2016

20160516_102245

“Siamo stati particolarmente attenti e ora siamo soddisfatti di poter usufruire di questa opportunità che consente al nostro territorio di avere cinque auto e tre moto”. Lo ha detto Giancarlo Tagliaferri, presidente dell’Unione Valnure e Valchero nel commentare la dotazione di questi nuovi mezzi che erano stati confiscati dalle forze dell’ordine, come previsto nei casi di guida in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di stupefacenti da parte dei conducenti. Le acquisizioni da parte dell’Unione sono iniziate un anno e mezzo fa e i veicoli ora vengono utilizzati dalla locale polizia.
È una normativa piuttosto recente, in vigore dal 2010. In Italia in totale si registrano 127 casi. “È importante che gli enti locali conoscano quest’opportunità” ha dichiarato il direttore nazionale del Demanio Roberto Reggi.
“I mezzi si sono già rivelati fondamentali durante l’emergenza alluvione” ha concluso Tagliaferri.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE