Cioccolato e sbaracco: domenica ecologica con nuovi percorsi

02 Marzo 2017

 

Un fine settimana da far girar la testa: è quello che si aprirà domani con la Festa del Cioccolato artigianale in piazza Cavalli. Ventisei banchi con i prodotti di 15 cioccolatieri artigiani (di cui 1 di Piacenza). Un evento dolce e festoso accompagnato da giochi, gonfiabili, animazione e laboratori per i più piccoli. Un tocco di arte sarà aggiunto da Stefano Comelli, scultore friulano che venerdì 3 marzo, scolpirà nel cioccolato l’Agnus Dei, opera della prima metà del XII secolo rappresentante l’agnello pasquale per celebrare l’inizio della quaresima, ma anche un’opera che Piacenza custodisce nella cornice di Palazzo Farnese.
Domenica 5 marzo, alla Festa del Cioccolato artigianale, si unirà l’attesissimo Sbaracco, più di 300 negozi del centro storico, dalle 9 alle 20, metteranno in strada gli ultimi capi della collezione autunno/inverno a prezzi scontatissimi.

Il 5 marzo, prima domenica del mese, ricorre anche la giornata ecologica stabilita dal Piano regionale per l’aria, che dalle 8.30 alle 18.30 prevede le stesse limitazioni al traffico già in vigore dal lunedì al venerdì: divieto di circolazione per le auto e i veicoli commerciali diesel sino alla categoria euro 3 (inclusa), mezzi a benzina pre euro ed euro 1, ciclomotori e motocicli a due tempi pre euro.
Tuttavia, a fronte della concomitanza con l’iniziativa dello “Sbaracco” è stata firmata oggi, 2 marzo, l’ordinanza che consentirà, a tutte le tipologie di veicoli, di raggiungere le principali aree di parcheggio limitrofe alla manifestazione, purché seguendo i percorsi di seguito indicati. Sarà possibile percorrere viale Malta, nel tratto compreso tra piazzale Torino e il parcheggio pubblico adiacente alla Questura; piazzale Libertà e il tratto di viale Patrioti che lo collega con piazzale Roma; stradone Farnese, nel tratto compreso tra piazzale Libertà e il parcheggio della Cavallerizza.
Il provvedimento, assunto anche a fronte dei dati rilevati da Arpae nei giorni scorsi, che non evidenziano particolari criticità, consentirà quindi di raggiungere i posteggi del centro.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà