Le cinque grandi criticità nella struttura dell’attuale ospedale

25 Aprile 2017

Piacenza ha davvero bisogno di un ospedale nuovo?”. La risposta sembra assolutamente positiva leggendo l’indagine condotta dal quotidiano Libertà.

Emergono cinque grandi criticità: una struttura a padiglioni che fa perdere in operatività e che rende complesso il percorso per i pazienti; una macroscopica carenza di spazi; un’accessibilità difficoltosa; i costi che lievitano rispetto a una struttura a monoblocco; e la parte impiantistica ed edile obsoleta.

Poche settimane fa è stato firmato un protocollo per la realizzazione del nuovo ospedale nell’area di via Emilia Pavese che oggi ospita la caserma militare Lusignani, dove sorgerà nel giro di 8-9 anni una struttura moderna e funzionale.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà