Gropparello

Coltivava marijuana nei boschi di Montechino, 32enne arrestato

19 agosto 2017

I carabinieri di Gropparello nella mattinata di ieri, dopo due giorni di appostamenti in un’area boschiva impervia in località Montechino, hanno sorpreso un ragazzo del 1985 del posto che stava portando acqua per innaffiare tre piccole piantagioni di marijuana, che aveva messo in vasi grandi, distanziandole per evitare che venissero trovate contestualmente. In un contenitore, di quelli solitamente utilizzati per la vendemmia, c’erano quattro piantine, in uno tre, nell’altro otto. La successiva perquisizione domiciliare in casa del giovane ha consentito di trovare ulteriori 56 grammi di marijuana già essiccata, divisi in quattro barattolini.
Una volta portate a maturazione, le infiorescenze potevano portare a una produzione di quindici chili di marijuana.

Il 32enne è stato arrestato.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE