Assemblea annuale

Piacenza alimentare: export cresciuto del 58%. Pisaroni nuovo presidente

20 giugno 2019

Emanuele Pisaroni, 38 anni, è il nuovo presidente del consorzio Piacenza Alimentare. Laureato in Scienze e Tecnologie Agrarie e alla guida, insieme al padre, dell’Azienda Agricola Pizzavacca di Soarza, nel comune di Villanova, è stato nominato oggi nel corso dell’assemblea annuale dei soci. “Largo ai giovani – ha spiegato Sante Ludovico che lascia il timone dopo due mandati, pur rimandendo “past president” e membro del direttivo. Il consorzio ha ottenuto ottimi risultati soprattutto per quanto riguarda l’export che, nel 2018, ha raggiunto per la prima volta il traguardo dei 416 milioni di euro con un incremento del 58%.

Protagonisti di questa crescita si confermano i mercati europei che occupano ben sette posizioni della classifica dei primi dieci mercati target. Assieme a questi figurano anche Svizzera, Stati Uniti e Russia. I tassi di crescita più significativi nell’ultimo triennio si sono registrati nel settore bevande (dominati dai vini) con un +16%, nelle industrie lattiero-casearie con +35% e delgi ortaggi lavorati e conservati con un + 33%. “Per me è un onore rappresentare questa categoria”– ha sottolineato Pisaroni – punterò a consolidare i risultati raggiunti e a mettere in rete le aziende”.

 

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE