Via Marinai d'Italia

Il “piromane del Peep” appicca le fiamme a un albero, paura tra i residenti

14 aprile 2020

E’ tornato a colpire il piromane del quartiere Peep, che nella tarda mattinata di martedì 14 aprile ha pensato bene di dare alle fiamme una pianta. Il fatto è avvenuto poco dopo le 13.30 in via Marinai d’Italia a Piacenza, che spesso e volentieri diviene teatro di questo genere di episodi. Giusto qualche setimana fa il piromane se l’era presa con un cassonetto, mentre oggi è toccato a un albero, tra l’altro molto vicino alle abitazioni.

Grazie al pronto intervento dei vigili del fuoco, che hanno spento sul nascere le fiamme, il principio d’incendio non ha causato gravi danni, ma solo tanto spavento nei residenti. Proprio gli abitanti del quartiere si dicono “esasperati”, visto che puntualmente la zona viene vandalizzata dai soliti ignoti. Lo scorso dicembre, a causa di un bidone dell’immondizia dato alle fiamme proprio sotto a un condominio, una bambina (dopo essere rimasta intossicata a causa del denso fumo) è finita in ospedale. Un mese prima, a novembre 2019, un’auto parcheggiata nella via è stata incendiata.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE