Nazionalità moldava

Razzia in una abitazione di Rivergaro, 24enne condannato a dieci mesi

8 giugno 2020

Riconosciuto colpevole di aver saccheggiato il box di un’abitazione di Rivergaro, un moldavo di 24 anni, senza fissa dimora è stato condannato a 10 mesi di pena l’altro giorno in tribunale. Il bottino era stato recuperato dai carabinieri nel box di un’anziana. L’uomo è stato assolto dall’accusa di resistenza a pubblico ufficiale e dal porto abusivo di un bastone telescopio. I fatti erano avvenuti nell’estate del 2012. Il furto era stato  messo a segno poco dopo la mezzanotte del 4 luglio a Rivergaro. Il bottino (recuperato poi nel box a Piacenza) era costituito da due motociclette Yamaha, un paio di motoseghe, pulivapor, decespugliatore, carabina e pistola giocatolo, chiavi utensili e un paio di taniche di gasolio.

IL SERVIZIO COMPLETO SU LIBERTA’ IN EDICOLA

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE