Via Marinai d'Italia

I residenti scendono di nuovo in strada: “Non siamo cittadini di Serie B”

11 luglio 2020

I residenti di via Marinai d’Italia (quartiere Farnesiana) sono scesi di nuovo in strada questo pomeriggio, sabato 11 luglio, per chiedere a gran voce “la messa in sicurezza della zona”.

Una manifestazione, organizzata dal “Comitato rete” case popolari che, dopo l’inquietante serie di incendi di origine dolosa, senza contare i continui atti vandalici ai danni di auto parcheggiate, fa seguito alla protesta di qualche giorno fa. “Siamo stanchi di aspettare – hanno spiegato i residenti – chiediamo urgentemente risposte concrete”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE