Piacenza

Aggredita e schiaffeggiata in un bar per un cellulare: vittima una ragazza

12 settembre 2020

Va al bar per fare colazione con due amiche e viene derubata del cellulare, quando cerca l’apparecchio viene presa a schiaffi da un giovane spalleggiato da amici. E’ accaduto ad una ragazza piacentina che è caduta a terra battendo la testa. L’episodio è accaduto in un bar della Farnesiana. La ragazza piacentina l’altra mattina, intorno alle 5.30, ha raggiunto un bar con due amiche romene. Qui le tre ragazze hanno fatto colazione prima di andare a lavorare. La vittima ha appoggiato il cellulare sul bancone e se n’è ricordata una volta uscita dal bar. E’ tornata indietro per recuperarlo. Pare però che la donna non abbia più trovato il suo apparecchio, ma in compenso si sarebbe imbattuta in cinque giovani con i quali avrebbe avuto un diverbio. E’ stato chiamato il 118 e anche la polizia. La ragazza è stata medicata sul posto per una contusione lieve. La polizia ha avviato accertamenti per cercare di identificare colui che l’avrebbe colpita e per ritrovare il cellulare.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE