Val Tidone

L’alpino Stefano, autore della serenata all’ospedale, piange oggi la sua Carla

26 novembre 2020

Non ce l’ha fatta la signora Carla, moglie dell’alpino Stefano Bozzini, alla quale l’uomo aveva dedicato una romantica serenata al suono della sua fisarmonica qualche domenica fa. La donna si trovava ricoverata all’ospedale di Castel San Giovanni e il marito aveva pensato di farle giungere il suono della melodia dal parcheggio del nosocomio. Un gesto che aveva suscitato commozione e toccato il cuore a tante persone, rimbalzando di sito in sito un po’ in giro per il mondo.

Una commozione che diventa ancora più grande, alla notizia che – dopo il rientro a casa nel quale marito e moglie avevano potuto di nuovo riabbracciarsi – le condizioni della donna sono peggiorate. Fino alla tragica notizia di oggi della sua scomparsa.

“Sono un alpino e oggi ho perso la mia stella alpina – riesce solo a dire l’alpino fisarmonicista -. La mia Carla ora è vicina a nostro figlio Marco”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Tidone

NOTIZIE CORRELATE