Associazione Bottigelli, buoni spesa solidali a 35 famiglie in difficoltà

11 Dicembre 2020

“Una donazione essenziale, mai come stavolta”. È il ringraziamento rivolto dall’assessore al welfare Federica Sgorbati all’associazione piacentina “William Bottigelli”, che – anche quest’anno – ha deciso di erogare buoni spesa solidali alle famiglie in difficoltà economica, rinnovando la propria attività natalizia a favore delle persone in crisi economica. “I contributi, da 210 euro l’uno – spiegano i riferenti Mario Chitti e Daniele Cacia – vanno a 35 nuclei bisognosi selezionati dai servizi sociali del Comune di Piacenza”. L’iniziativa è stata presentata nella sede di Ponginibbi, azienda che collabora alla buona riuscita dell’azione benefica. “La pandemia da Coronavirus ha aggravato le situazioni di indigenza – rimarca l’assessore Sgorbati – ben venga quindi questo importante sostegno”. I buoni spesa sono utilizzabili nei supermercati del gruppo Famila e Simply.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà