Più videosorveglianza alla Besurica: “Entro l’estate altre quattro telecamere attive”

20 Aprile 2021

In arrivo nuove telecamere di sicurezza alla Besurica, per prevenire i reati e gli atti vandalici nel quartiere. Lo annuncia l’assessore alla sicurezza Luca Zandonella: “Per quanto riguarda la lettura targhe dei veicoli in transito, i tecnici hanno già posizionato e collegato due telecamere in prossimità degli ingressi sulle strade Agazzana e Gragnana, in entrata e uscita. La videosorveglienza, invece, sarà incrementata con tre nuovi dispositivi collocati tra la piazza e l’area verde di via Perfetti, oltreché un altro sulla rotatoria di via De Longe”.

“L’intervento – aggiunge Zandonella – è già finanziato, perché rientra nell’appalto di Citelum per l’illuminazione. Le nuove telecamere saranno installate a breve, entro l’estate, in collaborazione con l’assessorato ai lavori pubblici”. La scelta è quella di attivare la videosorveglianza nei punti più frequentati del quartiere, tra la piazza del mercato, il campo giochi recintato di via Perfetti e il centro civico, dove – tra l’altro – anche nelle scorse settimane i residenti hanno segnalato l’abbattimento del cartello dedicato alle vittime delle mafie, proprio in occasione della giornata di commemorazione nazionale.
Non solo: meno di una settimana fa, in via Ucelli di Nemi, c’è stata l’incursione dei ladri in otto cantine dei condomini.

CONNESSIONE INTERNET – “In più, nell’ambito di questi lavori – aggiunge Zandonella – gli operai installeranno due punti di wi-fi gratuita sotto il portico del centro civico, davanti alla biblioteca, a disposizione della collettività”.

IL SERVIZIO DI THOMAS TRENCHI

© Copyright 2021 Editoriale Libertà