A Perino è già tutto esaurito per l’estate: “Dalla montagna si può ripartire”

03 Maggio 2021

A Perino già tutto esaurito per l’estate. “Tante richieste, chi ha case lo segnali” fanno presente in paese. Torna il vento della speranza tra l’Armelio e la Parcellara: qualche negozio apre, qualcuno restaura, altri dicono: “Non me ne vado”.

“Il Covid è stato senza dubbio una tragedia, ma possiamo ancora coglierne gli unici suoi aspetti capaci di farci tirare fuori tutto sommato ancora il meglio delle nostre comunità” spiega il consigliere comunale Marco Bertarelli. E questi sono “la volontà di guardare ai nostri territori come a un luogo dove la sfiducia fatica ad arrivare, dove si può ripartire, non solo a parole, ma con i fatti. Le prenotazioni per l’estate ci lasciano sperare che si possa realmente cambiare passo anche in montagna”.

IL SERVIZIO COMPLETO SU LIBERTA’ IN EDICOLA

© Copyright 2021 Editoriale Libertà